Giancarlo Breveglieri - Associazione Tori e Motori Appassionati Lamborghini

Associazione appassionati e possessori di auto e motori Lamborghini.
Via Modigliani 474 - Crevalcore (Bologna) Italia
tel. +39 (0)51 981854 - mail: info@associazionetoriemotori.it
Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Giancarlo Breveglieri

IL CLUB
Il Presidente Stephan Winkelmann AD della Automobili Lamborghini si complimenta con Giancarlo Breveglieri titolare dell'Autofficina GB Lamborghini Service Crevalcore per il lavoro fatto su un motore Miura Lamborghini
Il Presidente Stephan Winkelmann AD Lamborghini con lo staff dell'Autofficina di Giancarlo Breveglieri Lamborghini Service Crevalcore
Il Presidente Stephan Winkelmann AD Lamborghini con lo satff dell'Autofficina di Giancarlo Breveglieri Lamborghini Service Crevalcore ed il  motore Miura Lamborghini
Il Presidente Stephan Winkelmann AD Lamborghini con Giancarlo Breveglieri della Lamborghini Service Crevalcore
Il Presidente Stephan Winkelmann AD Lamborghini con Giancarlo Breveglieri Lamborghini Service Crevalcore ed il  motore Miura Lamborghini
Giancarlo vicino una Murcielago
Giancarlo vicino una Murcielago
Officina Lamborghini Service Crevalcore di Giancarlo
Officina Lamborghini Service Crevalcore di Giancarlo Breveglieri

Mi chiamo Giancarlo Breveglieri e dal 1982 visto la mia passione per i motori, ho aperto un’ officina a Crevalcore di assistenza del marchio Lancia con mandato anche di vendita di auto.
Durante l’estate del 1987, Emile Novaro amministratore delegato della Nuova Automobili Lamborghini SpA,  venne a trovarmi per acquistare una Lancia e nello stesso tempo visitò la mia officina facendo parecchie domande per conoscere la mia competenza. Dopo i convenevoli, firmò il contratto d’acquisto e mi salutò. Quando arrivò la vettura, andai a Sant’Agata in fabbrica per la consegna e notai che fu molto soddisfatto dell’acquisto. Egli era molto gentile e mi invitò a visitare la fabbrica chiamando, Enzo Moruzzi dicendo di farmi vedere tutto iniziando dal reparto esperienze, montaggio motori, sala prove ecc.
Durante il giro nei vari reparti, Enzo mi presentò il signor Sgarzi responsabile commerciale, l’Ing. Girotti responsabile dell’assistenza vetture e altri capi servizio.
Rimasi favorevolmente impressionato di come era gestita la fabbrica e nel salutare il signor Novaro mi complimentai e ricordo che mentre ringraziavo stringendogli la mano, con coraggio e prendendo il toro con le corna" gli chiesi se per caso portava nella mia officina una vettura Lamborghini per vedere se ero all’altezza come meccanico di gestire la vettura. Ricordo che rimase sorpreso perchè non s’aspettava una simile richiesta,  ma dopo aver riflettuto alcuni secondi mi disse: perché no!! Chiamò il sig. Sgarzi e ordinò di mandarmi una Countach dell’esperienza. Durante il ritorno a casa ero pazzo di gioia per il grande onore che mi riservò il sig. Novaro che disse anche: questo ragazzo merita una chance e senz’altro un giorno diventerà Lamborghini Service.
Alcuni giorni dopo, un collaudatore mi portò una Countach di color rosso dicendomi di controllarla, provarla facendo la messa a punto come se dovessi poi consegnarla al cliente!!
Dopo circa tre settimane, e aver fatto le varie modifiche che avevo in mente, feci l’ultimo collaudo su strada e portai la vettura in fabbrica e dissi al responsabile che poi gli avrei spiegato quanto fatto. Dopo alcuni giorni mi chiamò il signor Novaro dicendomi che la prova della vettura con le mie modifiche era un disastro!! Io in quel preciso istante, mi misi a sedere perché sentivo che sarei svenuto! Ma subito dopo mi disse "Complimenti", sei un mago, ma come hai fatto ad aumentare sia la coppia che i cavalli? Feci un salto e un urlo di gioia, ero riuscito a dimostrare sia me stesso che alla Lambo, che potevo lavorare nel mondo delle Top Car!!
La profezia del signor Novaro si avverò nel 2005 con l’AUDI AG, attuale proprietaria della Lamborghini. Grazie all’aiuto di Enzo che mi aiutò a compilare la documentazione richiesta dalla fabbrica, diventai e lo sono ancora, Lamborghini Service Crevalcore.
Durante questi anni ho sempre cercato di fare del mio meglio,aumentando la mia esperienza e conoscenza nel mondo automobilistico. Ho conosciuto e conosco tutt’ora molti clienti proprietari di auto Lamborghini e sono diventato un punto di riferimento per tanti appassionati di top car.
Per quanto riguarda il signor Novaro, lui era l’uomo di fiducia della ricca famiglia Mimran proprietaria della Lamborghini e che quando poi la vendettero alla Chrysler, egli rimase al suo posto in azienda con gran dispiacere dei fratelli Mimran. Egli iniziò poi con il beneplacito della Chrysler, l’avventura sia in F1, con la Lambo, sia con la motonautica offshore F 1, chiamando fior di manager come l’ing. Forghieri, il Dott. Audetto il Dott. Vecchi e tanti altri valorosi collaboratori.
Non l’ho più rivisto, il Sig. Novaro, ma gli sarò sempre grato per l’opportunità concessami.
G. Breveglieri


La storia apparsa su EVO Auto Passione e Stile
Luglio 2011

     
 






per leggere l'articolo completo
clicca sulle foto per ingrandire

Articolo stampa di Evo luglio 2011 su Giancarlo Breveglieri
Articolo stampa di Evo luglio 2011 su Giancarlo Breveglieri
Giancarlo Breveglieri pag. 1
Giancarlo Breveglieri pag. 1
Giancarlo Breveglieri pag. 2
Giancarlo Breveglieri pag. 2
Giancarlo Breveglieri pag. 3
Giancarlo Breveglieri pag. 3
Giancarlo Breveglieri pag. 4
Giancarlo Breveglieri pag. 4
Giancarlo Breveglieri pag. 6
Giancarlo Breveglieri pag. 6
Giancarlo Breveglieri pag. 5
Giancarlo Breveglieri pag. 5
 
Cerca
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu